Motopompe per irrigazione e irrorazione

Motopompe per irrigazione e irrorazione

Serie WX: le leggere

Grande portabilità grazie alla leggerezza e alle dimensioni ridotte.  Affidabili, dotate di motori a basse emissioni e a basse vibrazioni, e la funzione di decompressione automatica che consente un avviamento facile e veloce. Il termine leggero fa riferimento esclusivamente al peso e non alla potenza, infatti sono in grado di spostare fino a 240 litri al minuto. Perfette per i lavori semplici, gli instancabili motori a 4 tempi consentono una spinta fino a 7.000 giri/min, una caratteristica eccezionale per le loro dimensioni. Grazie alle guarnizioni meccaniche, le nostre motopompe leggere sono resistenti, durevoli e non consentono infiltrazioni di acqua.

WX10WX15

Serie WH: ad alta pressione

In grado di erogare pressione ad altissimi livelli, ideali per lo spostamento dell’acqua lontano e in alto. Perfette per irrigazione con tubi lunghi, grazie all’alto livello di pressione sono adatte anche per i sistemi antincendio locali. La gamma di motopompe WH è dotata di coclea e giranti in ghisa, che offrono una durata superiore per prestazioni prolungate, anche per il pompaggio di fanghi abrasivi.

Serie WB: per alta portata

Per i professionisti che devono fronteggiare situazioni difficili, le motopompe WB ad alta portata sono dotate di caratteristiche che consentono il facile e rapido spostamento di elevati volumi d’acqua. Dotate di funzioni professionali specifiche, tra cui la possibilità di trattare fango e sabbia, sono perfette per l’uso nei cantieri edili e per la rimozione delle acque alluvionali. Realizzate con una cassa statorica e una girante in ghisa resistenti all’abrasione, le pompe ad alta portata sono dotate di palette progettate specificatamente per una capacità di scarico superiore. Ciò significa che possono spostare fino a 1.100 litri al minuto, ossia la capacità di una piscina media, in meno di un’ora e mezza.

Serie WT: alta portata per acque nere

 Progettate specificatamente per la maggior parte dei lavori più impegnativi. Consentono l’ingresso di ghiaia e altri detriti attraverso la pompa senza intasarla o causare altri danni, offrendo prestazioni di pompaggio dell’acqua estremamente professionali. Ciò consente di non preoccuparsi quindi della qualità dell’acqua ma solo di eseguire il lavoro.  Costruite per durare nel tempo, le pompe per acque nere sono caratterizzate da una guarnizione in carburo di silicio e un’esclusiva girante in ghisa. Riducono l’usura causata da materiali abrasivi e sono in grado di gestire oggetti con diametro di 31 mm. Inoltre, un filtro impedisce l’ingresso di materiali più grandi.  Non solo sono in grado di aspirare  l’acqua contenente detriti, sono indispensabili per spostarne volumi elevati, fino a 1.640 litri al minuto (in pratica una piscina di media grandezza, riempita di fango, viene svuotata in meno di un’ora)